AVVISO DI RISCHIO: IL VOSTRO CAPITALE POTREBBE ESSERE A RISCHIO

Aggiornamento Importante: Secondo la circolare CySEC C168 è fatto divieto ad ogni broker di promuovere Bonus sul deposito. Sulla scorta della nuova regolamentazione, ci teniamo a precisare che qualsiasi riferimento a bonus sul deposito all'interno delle pagine di questo blog non sono più da tenere in considerazione.

Broker Regolamentati consigliati da TradingBinario.org

  • Piattaforma MT4
  • Trading anche per Forex/CFD
  • Segnali di Trading
  • Ebook + Video lezioni Gratis

bottone apri un conto

  • Primi 5 trade rimborsati Gratis
  • Piattaforma unica per Opzioni Binarie
  • Opzioni di Coppia
  • Scadenza da 1 minuto ad 1 anno

bottone apri un conto


Differenze tra opzioni binarie ed azioni

Meglio investire in azioni oppure in opzioni binarie?

La risposta non è così semplice e dipende da ciò che avete in mente, dalle disponibilità economiche e dalla vostra propensione al rischio.

Le azioni

Non si può certo dire che investire in azioni sia poco rischioso, ma queste sono decisamente differenti dalle opzioni binarie. Molti trader guadagnano migliaia di euro investendo e/o speculando con l’acquisto e la successiva rivendita di azioni, ma allo stesso tempo molti investitori improvvisati hanno perso tutto o parte dei propri risparmi proprio a causa di tali investimenti.

In realtà, con una buona diversificazione del rischio si possono ottenere buoni profitti e con un rischio di perdita veramente limitato. Questo però comporta una buona conoscenza del mercato e dei titoli sui quali s’ intende investire, o al massimo affidarsi ad un serio, preparato ed onesto promotore finanziario.

Il problema principale dell’investimento in azioni consiste nel fattore psicologico. Quando le cose vanno male l’investitore ragiona spesso in questo modo: Vendo adesso e recupero parte del capitale, invece che attendere e rischiare di perdere ancora di più. In pratica, durante i periodi dove i mercati subiscono forti scossoni per notizie negative, la maggior parte degli investitori entra nel panico ed inizia a vendere.

Ma pensate un attimo: Se qualcuno vende significa che qualche altro acquista. Questo dovrebbe farvi capire che esistono dei traders (per la verità non molti), che sanno bene come sfruttare i momenti di calo del mercato. Questi traders acquistano durante le fasi di flessione, e poi rivendono durante le fasi di rialzo, quando il titolo ha recuperato quanto perso.

Spesso capita che uno o più titoli non calino di prezzo per un motivo che li interessa direttamente, ma perché è l’intero mercato a trovarsi in forte flessione. Così, alcune volte un titolo perde semplicemente per il nervosismo delle borse, per la situazione sfavorevole generale, e non perché le prospettive future dell’azienda che rappresenta siano peggiorate.

Altro problema che interessa le azioni consiste nella necessità di investire consistenti somme per poter ottenere importanti guadagni tramite attività speculative. Il trader infatti non è colui che acquista azioni per godere dei dividendi delle stesse, ma per guadagnare dalla differenza tra prezzo di acquisto e quello di vendita. Per fare questo deve investire somme non di poco conto.

Le opzioni binarie

Se volete guadagnare con le opzioni binarie non dovete preoccuparvi dei crolli del mercato, anzi, queste situazioni spesso mostrano grandi opportunità, ecco una delle prime differenze tra le azioni e le opzioni binarie. E’ pur vero che anche con le azioni si possono sfruttare le fasi di calo del mercato per generare profitti, ma non è così semplice, bisogna essere dei traders esperti, e soprattutto essere in grado di sopportare una forte pressione psicologica. Dovete infatti comprare quando il mercato cala, quando tutti gli altri vendono.

Così come abbiamo accennato per il forex, se si vogliono ottenere buoni guadagni dall’attività di
speculazione sulle azioni, è necessario investire e movimentare grandi somme. Poche centinaia di euro non potranno mai farvi guadagnare niente d’importante. Con le opzioni binarie invece anche un piccolo capitale può dare i suoi frutti. In una singola operazione è infatti possibile ottenere il 90% di profitto in pochi minuti.

Attenzione, non fraintendete quanto stiamo scrivendo, non stiamo affermando che guadagnare con le
opzioni binarie sia semplicissimo, più semplice che guadagnare con le azioni o che sia esente da rischi, ma semplicemente che esiste la possibilità di raggiungere buoni risultati anche con un piccolo capitale di partenza, cosa che invece non consente l’investimento in azioni, con il forex o con altri strumenti finanziari.

In tutti i casi si tratta sempre d’ investimenti che comportano il rischio di perdere denaro, ma non pensate che si possa guadagnare tanto con zero o pochi rischi. Uno degli investimenti meno rischiosi sono i titoli di stato (di paesi solidi e non certo di paesi esotici e con alti tassi d’inflazione), ma in questo caso non potete certo aspettarvi chissà quali interessi. Di norma infatti, chi investe in titoli di stato è perché vuole evitare di tenere il proprio denaro liquido e quindi che lo stesso perda di potere d’acquisto a causa dell’inflazione.

Altri Articoli Interessanti

Suggeriti dal nostro Staff

  • Adatto ai Principianti
  • Deposito minimo 100$
  • Trade minimo 5$
  • Ebook + Video lezioni Gratis

bottone apri un conto

  • Deposito minimo 250$
  • Opzioni Ladder
  • Opzioni di coppia
  • Broker serio, affidabile e sicuro

bottone apri un conto

  • Rimborso perdite 25%
  • 1° trade senza rischi
  • Opzioni vendibili
  • Broker solido e professionale

bottone apri un conto


You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image


La visione di questo sito web è sottoposta all'accettazione completa dei Termini di utilizzo
avviso sui rischi_mini

tradingbinario.org è un prodotto AV WEB SRL P.IVA IT06428350828 Chi siamo - Contatti - Policy Privacy - Sitemap -